Il luogo dell'umano

Il luogo dell’umano: indagini etiche attorno al corpo

Il progetto da noi proposto agli studenti cafoscarini durante il primo semestre dell’anno accademico 2017/2018, grazie ai fondi messi a disposizione dall’Ateneo, è stato un laboratorio di filosofia che ha preso la forma di un seminario permanente, articolato in quattro appuntamenti principali dedicati al tema del corpo.

Con il Prof. Giampaolo Azzoni abbiamo indagato la concezione del corpo come mezzo (qui gli estratti del suo intervento); il Dr. Riccardo Fanciullacci ci ha guidato nell’esplorazione della riflessione lacaniana su corpo materno e fantasma di godimento (qui gli estratti del suo intervento); il Dr. Damiano Simoncelli ci ha avvicinato al pensiero di MacIntyre (qui gli estratti del suo intervento); con la Prof.ssa Susy Zanardo e la Dr.ssa Maria Zanin abbiamo guardato al modo in cui il pensiero della differenza sessuale affronta la questione del corpo (qui gli estratti e la registrazione del seminario); con il Prof. Tarca, infine, ci siamo chiesti se e come la mistica influenza il pensiero filosofico (qui una riflessione sull’incontro). A ciascuno di questi relatori si sono affiancati uno o più studenti, che hanno offerto spunti o veri e proprie relazioni, dando vita a un dibattito davvero fruttuoso.

Cosa ci ha portati ad elaborare questo primo ciclo seminariale, e quale l’intenzione che ci guida per il futuro? Se l’originario spirito universitario ci riporta a una dimensione di piena condivisione dei saperi, ci pare insufficiente che le occasioni di apprendimento e di scambio si limitino alle attività didattiche tradizionali. Il gruppo del MOS – Seminario Permanente di Etica intende proporsi come luogo di incontro, organizzato da studenti per studenti, in cui tessere stimolanti e durature collaborazioni.

Consultate il calendario del seminario alla nostra pagina Eventi!